L'Azienda Ospedaliera, con sede legale in Piazza Nicola Leotta 4 - 90127 Palermo, già individuata con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 31 agosto 1993 quale "Ospedale di rilievo nazionale e di Alta Specializzazione" è stata istituita con Legge regionale n. 34 dell'11 aprile 1995 ed ha iniziato la sua attività a far data dal 10 luglio 1995, come stabilito dal decreto del Presidente della Regione Siciliana n. 189 del 7 luglio 1995.

La stessa Azienda Ospedaliera, in seguito alla pubblicazione del D.A. "Norme per il riordino del Servizio sanitario regionale", a far data dal 14 Aprile 2009, ha assunto l'attuale dizione di "Civico – Di Cristina – Benfratelli"
Fine istituzionale dell'Azienda "Civico – Di Cristina – Benfratelli" è l'erogazione, sia in regime di ricovero che in forma ambulatoriale, di servizi e prestazioni di diagnosi e cura delle malattie acute e di quelle che richiedono interventi di urgenza.

Le prestazioni erogate dall'Azienda ospedaliera comprendono le visite mediche, l'assistenza infermieristica, e ogni atto e procedura diagnostica e terapeutica necessari per risolvere i problemi di salute di adulti e bambini, degenti e non degenti, compatibili con il livello di dotazione tecnologica delle singole strutture.
L'Azienda, dotata di oltre 800 posti letto, partecipa ai programmi nazionali e regionali nei settori dell'emergenza, dei trapianti, della prevenzione, della tutela materno-infantile e delle patologie oncologiche, e svolge attività didattiche e di ricerca.

In collaborazione con l'Azienda Ospedaliera "Vincenzo Cervello" di Palermo e con l'Università di Pittsburgh (Pennsylvania, USA) quest'Azienda ospedaliera, in applicazione dell'articolo 9 bis del decreto legislativo 502/92 e successive modificazioni e integrazioni, ha costituito, sotto forma di società di diritto civile a responsabilità limitata, l'Istituto Mediterraneo per i Trapianti e le Terapie ad alta specializzazione (IsMeTT), che svolge la sua attività all'interno dell'Ospedale "Civico".

L'Azienda è sede del Coordinamento regionale prelievo e trapianto d'organo per l'area di Palermo, Caltanissetta e Trapani e del Servizio di Urgenza – Emergenza Sanitaria "118" per le province di Palermo e Trapani


I due ospedali
L'Azienda è composta da due ospedali.

Il più grande dei due è l'ospedale generale "Civico", dotato di un dipartimento di emergenza e di unità operative di diagnosi e cura di tutte le discipline specialistiche a basso, medio ed elevato livello di assistenza, nonché una di serie di strutture di terapia intensiva, con un numero complessivo di oltre 750 posti letto.

Il secondo è l'ospedale specializzato pediatrico "Di Cristina", sede del Dipartimento di Pediatria, dotato di un pronto soccorso e di 15 unità operative di diagnosi e cura.

L'ospedale "Civico" si trova nel quartiere "Montegrappa – S. Rosalia" del comune di Palermo. L'ingresso principale dell'ospedale è in Piazza Nicola Leotta, l'accesso di via Tricomi è riservato all'area di emergenza.
L'ospedale "Di Cristina" si trova nel quartiere "Palazzo reale – Monte di pietà" del centro storico di Palermo. L'ingresso principale è in via dei Benedettini. Al Pronto soccorso pediatrico si accede da piazza Montalto. Un ulteriore ingresso si trova in via Antonio Mongitore. 

Questo sito utilizza cookie per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Se vuoi saperne di più clicca sul link info. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
Info Acconsento